Someo-Malun 19.03.2019

Escursione sui monti di Someo e Riveo.I sentieri percorsi in salita, anche quelli non demarcati (da Sinda fino al ponte consigliato- non come abbiamo fatto noi- seguire il sentiero) non presentano particolari difficoltà. Discorso diverso per la discesa su Riveo: già in alto, nel faggeto bisogna aprire bene gli occhi e una cartina è consigliabile. Man mano che si scende la traccia è più evidente ed in parte aiutano degli omettini di pietre. Da A Curt Braiái (Löida), 1195 m s.m. il problema è soprattutto dovuto al fogliame. 
Periodo consigliato: primavera e autunno.

Someo

Le recinzioni con muri a secco sono chilometriche: un pensiero di rispetto a coloro che li costruirono.

Carpagnone/A Cort Musc’al

A Carpagnon 900

Lavódum

Panorama da Lavódum, Pzo Cramalina, Val Busai e Val del Soladino

Bosco Gurin
Pizzo Bombögn
Passaggio prima di La Sinda
La Sinda

Quota 1082 m s.m. appena sopra LaSinda
PT: Cucina-soggiorno + cantinino
Ponte sospeso sul Ri delle Sponde

Poco prima di A Ruscadèla
A Ruscadèla

Al Sasséll

A Sign

Piano 1305 m s.m.

A Luált

A Malümm da Scima

Una delle numerosissime carbonaie
A Curt Braiái
A Löida 1004 m s.m.
A Löida 1004 m s.m.

A Curt da Lanzói

Da ca quota 600 m s.m. sin sul fondovalle il sentiero è stato sistemato. I lavori sono ancora in corso. Complimenti.

—————————————————————————————–

Percorso ufficiale: seguire le demarcazione b/r/b sugli alberi e NON la cartina! Discesa: la prima parte del sentiero verso Löida è quasi introvabile. Aiutano alcuni, rari, e poco visibili segni rosso scuro sui tronchi.

 

___________________________________________________________
© Moru & CCM