Alpe Cropia, Val di Campo, 08.07.2019

Escursione all’Alpe Cropia in Val di Campo: una piacevole sorpresa. Mi aspettavo una valle chiusa, aspra con sentieri da cercare con il lanternino e da affrontare con estrema attenzione. Invece sentieri non demarcati ma impossibile da perdere e, per chi ha un po’ d’esperienza in montagna, senza particolari difficoltà  Con tempo favorevole, si possono percorrere anche con buone scarpe leggere. Gli alpeggi sono sorprendenti sia per numero di costruzioni sia per l’inaspettata dolcezza del pendio. Vale la pena di salire al punto panoramico 1871 seguendo una traccia evidente a sinistra delle baite dell’alpe poste a quota  1690 da dove si può scorgere una perla degli alpi ticinesi: Arnau.
Oss.: a dipendenza della stagione meglio far scorta d’acqua.

Servizi? Valle pericolosa? Meglio…prima per non…dopo?

Niva Vallemaggia
Da l’Ovi di Niva
Il ponte sulla Niva a quota 1110 ca.
Corte di Cevio
Iscrizioni al Corte di Cevio
A. Cropia 1553

Scala, capovolta, per salire nel sottotetto (zona notte), ora utilizzata come puntello.
Dettaglio pioda gronda
Non dimenticare l’ACQUA!!
A. Cropia 1690

Vista dal pto 1871 sulla valle dello stupendo Alpe Arnau, al centro, visitato nel 2014.
A. Arnau
Lo “specialista” sentieri ha deciso “Ul santèi giüst l’è da kilé”


__________________________________________________________________________________________________
© Moru & CCM