Scopi 08.08.2015

A parte la cima, sostituita da innumerevoli impianti oramai indispensabili alla nostra società tecnodipendente, l’ambiente dello Scopi è estremamente affascinante. La vista poi, a 360°, in giornate +/- limpide è a perdita d’occhio. Il sentiero, a parte alcuni brevi tratti esposti, non presenta alcun problema. La discesa, per chi se la sente e con precauzione, può essere effettuata lungo i pendii detritici. La cima è spesso avvolta dalle nebbie, è quindi consigliabile salire di buon mattino.

Rondadura e Piz Lai Blau
Piz Blau
Lai Blau
Piz Gannaretsch
Lai Vert
Predelp, Sole, Columbe, Pecianett e Cima dell’Uomo. Sulla destra il passo dell’Uomo.
Sullo sfondo a sinistra il Tencia e a destra il Basodino.
Basodino
Tencia

Piz Lai Blau con ciò che rimane dell’omonimo ghiacciaio.

Cima della Bianca (al centro). Sulla sinistra Cristallina Uffiern, Camadra,…
Pizzo del Corvo

Scopi dal Corvo

Invitante!
Anche se poco è sempre un piacere.

______________________________________________________________
Mattinata indovinata. Pantaloncini e maglietta, ambiente stupendo, panorama fantastico e, assolutamente imprevista, ma estremanente gradita e gustata…la ciliegina: caffè con spuntino offerto da un gentilissimo sorvegliante degli impianti. Grazie.
______________________________________________________________
© by Moru