Val Marcri, Personico, agosto 2010

VAL MARCRI, una perla incastonata tra la Val d’Ambra e la Val Nédro. Una piccola valle sospesa in cui la natura e la tranquillità la fanno da padrone. Una bella sudata che non delude. Tre piccoli rifugi (A. di Marcri, Stabbio di Mezzo e Cascina di Lago) riattati in modo semplice ma funzionale sono sempre a disposizione. Complimenti!

In alcuni tratti il sentiero verso Cavalüm è da percorrere con molta attenzione soprattutto se bagnato. In quel caso sarebbe quasi meglio affrontarlo in salita.
A. di Marcri

Stabbio di Mezzo.
Un buon caffè fa sempre piacere…e qui non è virtuale!! E servito dal proprio ex docente e direttore!!

Cascina di Lago…

Ca. 3 ore di salita, soprattutto nella prima parte tosta, ma ne vale veramente la pena.
…e il lago.

Pian Tasin
La parte alta della Val d’Ambra con la Cima di Gagnone.
Cavalüm

Ramlitt

____________________________________________________________
© Moru